Workshop 'Design e fabbricazione digitale'

DESIGN E FABBRICAZIONE DIGITALE

Design match sulla fabbricazione digitale in contesto di open innovation: dalla progettazione alla realizzazione

 

Sassari, 30 giugno – 3 luglio 2014

Incubatore della Università di Sassari

Via Rockefeller, 54 – 07100 Sassari

 

INTRODUZIONE. Definite il nuovo miracolo industriale, le stampanti 3D fino a qualche anno fa, dati i costi e la complessità delle macchine, era un mondo precluso ai più. Il progresso della tecnologia ha portato a delle macchine accessibili a tutti che facilitano il “fai da te” digitale e che interessano qualsiasi settore o industria, diminuendo i costi e incrementando la produttività e riducendo i tempi del ciclo produttivo.

OBIETTIVI. Il workshop è un laboratorio introduttivo alla prototipazione rapida e alla Digital Fabrication ed è finalizzato a far conoscere ai partecipanti le principali tecniche di modellazione e realizzazione fisica di un generico oggetto, dando le basi per un'autoproduzione digitale dello stesso.

Il corso, della durata di 30 ore, 10 di teoria e 20 di laboratorio, darà modo di conoscere i concetti base e le potenzialità della stampa digitale. Ai partecipanti, divisi in gruppo, verrà assegnata una precisa tematica da sviluppare e la valutazione dell’elaborato verterà sullo sviluppo e l’immissione sul mercato della idea realizzata.

DESTINATARI. Il Workshop è aperto ad un numero massimo di 16 partecipanti: designer, progettisti e artisti, imprenditori che si vogliono avvicinare al mondo della prototipazione rapida. La partecipazione è libera e gratuita ma, dato il numero dei posti limitato, è necessario iscriversi entro le ore 13:00 del 25 giugno tramite il modulo online

Per partecipare al corso è consigliata la conoscenza base di software di modellazione 3d (Rhinoceros).

 

PROGRAMMA

30 Giugno           Presentazione Workshop

 9.00-13,00        Fablab: lo sviluppo locale nella cultura digitale

Introduzione al tema del workshop: lavoro congiunto azienda-progettista

Formazione gruppi e lavoro di libera analisi: laboratorio

14,00-18,00        Laboratorio – Sviluppo concept

Descrizione delle idee e prima analisi

1 luglio                 Modellazione digitale 

 9.00-13,00          Introduzione teoria e pratica alla modellazione con Rhino

Supporto su problemi di installazione dei programmi

Laboratorio – Modellazione

14,00-18,00        Laboratorio – Modellazione

Arduino: nozioni base e introduzione al concetto di progettazione integrata e alle potenzialità

Presentazione ed analisi dei modelli digitali

2 luglio                 Fabbricazione digitale

 9.00-13,00          Fabbricazione digitale – Dal virtuale al fisico, tecniche e metodi di fabbricazione

Introduzione pratica alla stampa e adeguamento dei modelli

Grasshopper: introduzione all'uso base del programma di modellazione parametrica

Laboratorio – Scelta tecnica e sviluppo di fabbricazione

14,00-18,00        Laboratorio – Ottimizzazione modello per tecnica di fabbricazione

Descrizione metodi di fabbricazione ed analisi

3 luglio                Dal virtuale al reale

 9.00-13,00          Laboratorio – definizione dei file di taglio

Laboratorio – stampa e assemblaggio dei modelli

14,00-18,00       Presentazione finale progetti

 

DOCENTI. La formazione è organizzata in collaborazione con il Fablab Sassari:

Antonio Maria Ledda, laureato in Architettura a Roma con Master in "Arquitecturas géneticas" presso lo UIC a Barcellona, fondatore de "s'iscola 3d", Formatore ufficiale Rhinoceros.

Eugenio Lintas, laureato in Architettura ad Alghero con Master in "Sostenibility in city and construction" presso il DIE Angewante a Vienna e il dipartimento di Architettura di Cagliari.

Gian Matteo Cossu, laureato in Architettura a Firenze con Master in "Architettura avanzata" presso lo IAC a Barcellona.

Giuseppe Paglia, laureato in Architettura ad Alghero con Master in "Environmental design" presso il DIA a Dessau e il dipartimento di Architettura di Alghero.

Partecipa Raimondo Bonu, fondatore e CEO di Empleko - il primo portale di open innovation pensato per il sistema industriale italiano formato da PMI che mette a disposizione una comunità di esperti per risolvere i problemi d’innovazione delle aziende italiane, accompagnarle nell’ esplorazione di nuovi mercati e promuovere la qualità made in Italy. 

ISCRIZIONE


 

Documentazione