Manifestazione di Interesse per Progetti di Ricerca e Sviluppo (R&S) in collaborazione tra imprese e organismi di ricerca o infrastrutture di ricerca

14 Mar 2017
Scadenza: 
31 Dic 2018

L’Assessorato regionale della Programmazione, in attuazione della Strategia regionale n. 2 “Creare opportunità di lavoro favorendo la competitività delle imprese” del PRS 2014-2019, intende acquisire proposte di progetti di ricerca e sviluppo collaborativi. 

Beneficiari: Medie e grandi imprese dotate di elevato standing a livello internazionale, che investono significative quote di fatturato in ricerca e sviluppo (R&S) e capaci di coinvolgere nello sviluppo del progetto le PMI regionali e nazionali e di attivare collaborazioni con imprese a livello internazionale.

Il progetto di R&S deve prevedere la partecipazione di un organismo di ricerca o infrastruttura di ricerca operante sul territorio regionale con il quale collaborare per la realizzazione del progetto. 

La Manifestazione di Interesse può essere presentata dalle imprese che abbiano preventivamente individuato un organismo di ricerca o infrastruttura di ricerca operante sul territorio regionale con il quale collaborare per la realizzazione del progetto di R&S. Alternativamente può essere richiesto di avviare, in fase negoziale, specifiche interlocuzioni con il sistema della ricerca isolano per l’individuazione di partnership progettuali.

Gli ambiti d’intervento potranno essere individuati in accordo con organismi di ricerca che operano in Sardegna rispettando i settori della S3 Regionale:

  • Ict
  • Reti intelligenti per la gestione efficiente dell’energia
  • Agrifood
  • Aerospazio
  • Biomedicina
  • Turismo e beni culturali e ambientali
  • A cui si aggiunge anche il comparto della Bioeconomia e della Economia circolare

Tipologie di spese: Spese ammissibili non individuate

Procedura: A sportello

Fasi del Progetto:

  • Verifica di ammissibilità: la Manifestazione di Interesse si avvia un processo che ha per oggetto la verifica dei requisiti di ammissibilità dei richiedenti e l’analisi di coerenza strategica con riferimento alla S3 e al POR 2014-2020
  • Fase negoziale: negoziato fra la Regione, le imprese e gli organismi di ricerca, avente come obiettivo la definizione e l’approvazione del progetto di R&S proposto.
  • valutazione tecnico scientifica indipendente, svolta secondo le modalità indicate a di una commissione composta da almeno 2 esperti che non operano nel territorio regionale
  • Approvazione dei progetti: a conclusione della fase negoziale e della positiva valutazione

Scadenza manifestazione d’interesse fino al 31 dicembre 2018. 

 

Programma: 
Por Fesr 2014-2020
Destinatari: 
Medie e Grandi imprese