La China-Italy Science, Technology & Innovation Week

24 Lug 2017
Scadenza: 
30 Ott 2017

La China-Italy Science, Technology & Innovation Week, giunta quest'anno all'8° edizione, rappresenta la principale piattaforma italiana di cooperazione con la Cina in ambito scientifico e tecnologico, finalizzata a creare partenariati nei contesti innovativi ricerca-impresa.

Si tratta di una piattaforma di lavoro permanente – che vede la Settimana dell’Innovazione come principale evento di networking e matchmaking, che si svolge ogni anno alternativamente in Italia e in Cina. Il programma 2017 racchiude – attraverso la formula del back-to-back – il China Italy Innovation Forum (CIIF – VIII edizione) e il Sino-Italian Exchange Event (SIEE – XI edizione), si svolgerà in Cina dal 13 al 17 Novembre e prevedrà l’evento principale a Pechino e due Sub-Forum, che si terranno nelle città di Chengdu e Guiyang.

L’iniziativa è promossa dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca–MIUR in collaborazione con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale-MAECI ed è coordinata dalla Città della Scienza di Napoli.
 

Il format della manifestazione prevede:

  • Seminari, workshop e tavole rotonde sulle tematiche di rilevanza per i rispettivi Paesi nelle aree geografiche di appartenenza
  • Incontri one-to-one tra università, enti e aziende italiane e cinesi
  • Visite a centri di eccellenza cinesi
  • Inoltre due eventi specifici sono previsti per l’edizione 2017 nell’evento principale a Pechino:
  1.  seconda edizione della China-Italy Best Start-up Showcase: un evento speciale per le Start-up Innovative e i Giovani Talenti, che avranno l’opportunità di incontrare investitori ed incubatori italiani e cinesi. Il programma prevede una pitch session di startup dei due Paesi, cui segue una sessione di incontri one-to-one tra le startup e investitori e incubatori dell'altro Paese. Le startup e gli incubatori avranno dunque l'opportunità di partecipare sia al programma generale della manifestazione, con i tavoli di lavoro tematici e gli incontri b2b, sia al programma specifico dedicato alla creazione di impresa.
  2. la seconda edizione della Digital Fabrication Zone in cui le idee sviluppate dai Maker italiani e cinesi possono essere condivise per realizzare nuovi progetti innovativi combinando “tradizioni culturali e innovazione digitale”.
     

Settori Prioritari:

  • Aerospazio
  • Agrifood
  • Chimica Verde
  • Scienze della Vita & Salute
  • Clean Tech & Ambiente
  • Energia
  • Mobilità Sostenibile
  • Blue Growth
  • ICT di Nuova Generazione
  • Fabbrica Intelligente
  • Design & Industrie Creative
  • Smart Cities & Communities
  • Turismo & Patrimonio Culturale
  • Istruzione & Formazione
  • Aspetti Socio-Economici (open innovation, trasferimento tecnologico, finanza e venture capital, proprietà intellettuale).
     

Possono partecipare le imprese e tutti i soggetti pubblici e privati (centri di ricerca, università, imprese e start-up, distretti innovativi, cluster impresa-ricerca, parchi scientifici e tecnologici, associazioni di categoria, etc.) con una sede in Italia, attivi nell’innovazione di prodotto e processo o nella ricerca scientifica e tecnologica, e che hanno interesse a confrontarsi con potenziali clienti o partner della Repubblica Popolare Cinese.

La partecipazione alla manifestazione, agli incontri One-to-One e alle sessioni di lavoro è gratuita ma è subordinata alla registrazione sulla piattaforma informatica ITALYmatchmaking e alla successiva conferma da parte dell’organizzazione di Città della Scienza.
 

Scadenze:

  • iscrizione alla manifestazione entro il 15 ottobre 2017 per coloro che sono interessati a partecipare agli incontri One-to-One,
  • iscrizioni all’evento fino al 30 ottobre 2017.
     

 

Programma: 
China-Italy Science, Technology & Innovation Week
Destinatari: 
Enti pubblici e privati che si occupano di innovazione
Contatti: 

Per info sul programma:  www.cittadellascienza.it/cina/Per iscriversi alla manifestazione: italymatchmaking.cittadellascienza.it/